Casale Le Crete
La struttura
I prezzi
Come raggiungerci
Chi siamo
Nei dintorni
I Link

Vista su Alba Fucens e Monte Velino sullo sfondo gli scavi archeologici L'anfiteatro romano
Gli scavi di Alba Fucens e la Chiesa di San Pietro
Gli scavi archeologici di Alba Fucens, scoperta nel 1949, si trovano su un rilievo a 1.016 m. che si affaccia sui Piani Palentini. Fù una città edificata dagli Equi un popolo combattivo che più volte ostacolò l'espansione di Roma. Nel 458 a.C. gli Equi subicono, assieme ai Volsci la prima e dura sconfitta da parte di Cincinnato, ma il condottiero romano non riesce a penetrare all'interno della fortezza. E' solo nel 303 a.C. che gli Equi verranno definitivamente sconfitti. Alba Fucens diviene colonia latina "sine sufragio", e in seguito municipio romano, diventando la città più popolosa e importante della regione (circa 30.000 abitanti). Da visitare nell'area degli scavi (ingresso libero) le mura italiche risalenti alla fine del IV sec. a.C.;il centro cittadino con l'incrocio del Miliarium e del Decumanus Maximus (le due strade principali); l'area del Foro, le Terme, il Santuario di Ercole, le botteghe; l'anfiteatro e il suo ottimo sistema acustico (primi anni del primo sec. a.C.). Sulla stuttura del Tempio dedicato al Dio Apollo è stata costruita la Chiesa di S. Pietro uno dei gioielli del romanico abruzzese. Di grande interesse sono i mosaici e i marmi del pulpito e dell'iconostasi. L'interno della chiesa è di suggestiva bellezza, il fianco sinistro è quello meglio conservato, la pietra viva è ancora quella del Tempio italico. La chiesa venne quasi completamente distrutta dal terremoto del 13 Gennaio 1915, ma fu poi ricostruita fedelmente.



home.gif (1K)

torna alla home


Casale Le Crete 67069 Tagliacozzo (AQ) Tel.
340 3496811 info@casalelecrete.it